La gravidanza e il parto rappresentano un momento di grande vulnerabilità, sia fisica che psicologica,  per una donna.

Proprio per questa fase di sensibilità il corso di accompagnamento alla nascita (CAN) diventa un momento importante per le neo mamme, un’occasione per incontrarsi e condividere  sensazioni, emozioni, dubbi, e aspettative.
Attraverso l’attenzione, l’ascolto e la fiducia,  la donna  può ritrovare la sua forza interiore, la consapevolezza del proprio corpo e del proprio istinto naturale. Durante gli incontri, grande spazio viene riservato alla percezione  del respiro e alla conoscenza del proprio corpo, in particolare del bacino e del pavimento pelvico che si lascerà distendere consapevolmente dalla forza della contrazione, permettendo al bambino una progressione più agevole.

La gravidanza è un periodo di perfetta salute della vita di una donna,
un passaggio naturale a cui il corpo è predisposto.

Coppia